Adriano Scarmozzino

“Come un poeta greco, al suono della cetra, ho immaginato di cantare i miei versi davanti ai templi e nei teatri antichi. Altrettanto emozionante è poter inseguire i propri sogni, lasciandosi cullare dalla sublime armonia che la vita ci offre ogni giorno”

Adriano Scarmozzino è autore di romanzi, saggi letterari, racconti, poesie e canzoni. Diplomato al liceo classico Michele Morelli di Vibo Valentia, ha proseguito gli studi conseguendo la laurea in Giurisprudenza a Torino e due master: in Relazioni Pubbliche Europee a Roma e in Comunicazione e Media a Firenze.

Oggi vive con la famiglia tra le città di Lucca e Firenze, in Toscana.

L’autore ha scritto un lungo romanzo, suddiviso in sette libri, intitolato “Il viaggio di A” che narra le vicende avventurose di una coraggiosa ragazza che attraversa i continenti per andare in cerca della madre scomparsa.

Ha pubblicato il saggio letterario, suddiviso in quattro libri, intitolato “Nosside di Locri. La sublime poetessa dell’Odissea Italica che espone un’ipotesi inedita e originale sulla produzione poetica della più famosa poetessa della Magna Grecia.

Il libro “Tropea racconta una vicenda ambientata in una delle più incantevoli località del mar Mediterraneo, una tenera storia d’amore tra due giovani innamorati funestata dall’invidia che minaccia la sopravvivenza dei due protagonisti.

La nuova opera letteraria “Arcadia” è la storia di una partenza improvvisa dalla vita reale per andare alla scoperta di una terra che rivelerà tante sorprese. Il giovane protagonista attraverserà villaggi e città sconosciute, raccogliendo da ogni esperienza insegnamenti sulla vita e intense emozioni, un viaggio dell’anima capace di farci riflettere sulle meraviglie della nostra esistenza.

La presentazione del libro Arcadia coincide con l’avvio della divulgazione delle opere artistiche realizzate con passione nel corso degli anni dall’autore Adriano Scarmozzino (in arte ADRIAN),

© 2018 Progetti Digitali multimedia – Tutti i diritti riservati.

Created by Progetti Digitali